Una nuova stagione per il Forte delle Benne

Il progetto culturale che vede coinvolti l’Associazione Culturale Forte delle Benne, il Comune di Levico Terme e APT Valsugana Lagorai dà il via a una nuova stagione di cultura, storia e turismo.

Dopo il successo dell’unica data trentina per il lancio del nuovo album della band The Bastard Sono of Dioniso lo sorso 30 aprile, l’Associazione Culturale Forte delle Benne si prepara a una nuova stagione estiva tra forti, trincee, eventi, manifestazioni e cultura. I portoni del Forte delle Benne apriranno a partire da sabato 7 maggio e fino al 4 giugno ogni sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 con il solito connubio tra turismo, cultura e storia.

I visitatori potranno infatti trascorrere una qualche ora immersi in un contesto storico approfittando delle esperte guide del forte pronte ad accompagnarli alla scoperta del sito storico. Per i più tecnologici la possibilità di usufruire die percorsi digitali “Fortezze iImperiali” e “FdB-Art” per esplorare in autonomia il forte in compagnia delle guide digitali comprese nel biglietto d’ingresso. Famiglie e bambini potranno sfidarsi con “FdB-Play”, il percorso di visita con il gioco digitale “Werkspiele” che ha rappresentato l’Italia a Expo Dubai 2020 come esempio di turismo innovativo.

Per la prima volta, poi, i visitatori troveranno esposta integralmente la mostra storica “Paese di Guerra Paese in Guerra – Levico e il Primo conflitto Mondiale”, che ripercorre le vicende di Levico e dei Levicensi nel corso della Grande Guerra. E poi “Luce dal Buio” del gruppo Eye in The Sky Astronomy per perdersi nel mondo delle stelle e dell’universo profondo.
Infine torna al Forte delle Benne il fotografo rovereto Andrea Contrini con i bellissimi scatti della mostra Echi nel silenzio.

Per maggiori informazioni su orari e giornate di apertura potete visitare: www.fortedellebenne.it o chiamando APT Valsugana Lagorai allo 0461727700.

Sito del Forte Colle delle Benne

Partecipa alla discussione