Milano Ski Team: Un’Immersione dietro le Quinte della Coppa del Mondo

Siamo entusiasti di condividere con voi un’esperienza straordinaria che va oltre le semplici gare di sci: vivere da vicino la Coppa del Mondo. Da Campiglio a Bormio, i nostri atleti, dai più piccoli ai più grandi, hanno l’opportunità di assaporare il brivido della Coppa del Mondo, esplorando non solo le competizioni ma anche il dietro le quinte, scoprendo i segreti che rendono questo evento unico, perché la Coppa del Mondo non è solo gare, ma molto di più.

E noi vogliamo offrire ai nostri atleti un momento di cultura e formazione sul campo, perché assaporare da vicino i propri idoli e i propri sogni è un momento di crescita.

Campiglio: Lo Slalom Notturno e il Progetto Scivolare 

Lo slalom notturno a Campiglio è un’esperienza indimenticabile, dove i tifosi e i giovani atleti possono immergersi nelle emozioni a bordo pista, a pochi metri dal tracciato. I passaggi tecnici diventano chiari, la ricognizione diventa un’arte e la concentrazione raggiunge livelli straordinari. Ma non è tutto: il Progetto Scivolare organizzato dal Comitato Regionale coinvolge i ragazzi degli sci club, facendoli diventare veri protagonisti.

Bormio: I Giovani Atleti nel Team dei Lisciatori 

A Bormio, durante le gare di velocità di Coppa del Mondo sulla Stelvio, coinvolgiamo i nostri giovani atleti più grandi nel team di lisciatori della pista. Siamo consapevoli dell’importanza di questi professionisti nel garantire condizioni ottimali per le competizioni. I nostri ragazzi hanno l’opportunità di apprendere da vicino, comprendendo il ruolo cruciale dei lisciatori nella preparazione della pista. I lisciatori devono rispettare le indicazioni del Race Director, devono rispettare tempi precisi dettati dalle discese degli atleti. Ma al tempo stesso sono sulla pista. Ne percepiscono le asperità, il ghiaccio vivo che solo la Stelvio offre agli atleti.

Oltre le Piste: Il Dietro le Quinte della Coppa del Mondo 

Non c’è solo adrenalina e velocità nelle gare di Coppa del Mondo. A Campiglio e Bormio, i nostri atleti hanno l’opportunità unica di scoprire il dietro le quinte, imparando le regole televisive, osservando le tv al parterre e comprendendo anche i meccanismi di memorizzazione del tracciato di ogni singolo atleta che si ferma a bordo pista o al traguardo. La macchina organizzativa dietro a un evento così monumentale è una lezione di per sé. La pista è il palcoscenico, e poi ci sono gli attori: atleti, coach, ski man, tracciatori, lisciatori, guardiaporte, giudici, cameramen, giornalisti, speaker, Race Director, giudici di partenza, di arrivo, personale della FIS.

Il nostro impegno continua

 Milano Ski Team continua a crescere e a ispirare. Siamo orgogliosi di portare i nostri atleti in esperienze che vanno al di là delle competizioni, trasformando ogni evento in un’occasione di apprendimento e crescita.





Partecipa alla discussione