by admin admin Nessun commento

Strano come la vita, che tanto amiamo, sia davvero, molto spesso, iniqua e ingiusta. Lo impariamo tutti i giorni, a dire il vero, sia attraverso esperienze personali che con le notizie che, impietose, ci giungono ogni santo giorno attraverso notiziari e giornali. Apprendiamo, durante una pausa nello studio di registrazione di Radio Bunker che anche Isabella De Bernardi, quella ragazza hippy di “Un Sacco Bello” di Carlo verdone, pellicola di successo del 1980, ci ha lasciati.

Ilaria apparteneva a quel mondo del cinema in cui ha lavorato, essendo figlia dello sceneggiatore Piero De Bernardi. La ricordiamo in alcuni film di spessore, come Un sacco bello, Borotalco e Il bambino e il poliziotto di Verdone ed anche ne Il Marchese del Grillo. Prese parte anche alle riprese della prima serie de “I ragazzi della III C”, ma noi la ricorderemo sempre per la sua performance magnifica dove, nel film di Verdone Un sacco bello riusciva a far inalberare ed arrabbiare un immenso Mario Brega. A lei ed ai suoi cari il nostro sincero abbraccio.

Antonio Vaianella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *