Il 1° dicembre a Roma verrà consegnato il “Vitti”, premio in memoria di Monica Vitti. Il Ferrara Film Festival tra i protagonisti dell’evento

il Ferrara Film Festival è stato scelto per patrocinare il Premio “Il Vitti – Premio Monica Vitti”.

Il Vitti è l’unico premio ufficiale che dispone dell’avvallo del Sig. Roberto Russo, marito della signora Vitti. Si tratta di un riconoscimento al talento, all’arte cinematografica, teatrale e televisiva, dedicato alla musa di Michelangelo Antonioni, compagna di avventure di Alberto Sordi, Autrice e Regista.

Il Premio, promosso da Emy Show Group, nelle persone di Guido Faro ed Eleonora Canuti, ha anche una forte matrice culturale e sociale, accompagnato da un messaggio a sostegno della figura della donna in ambito lavorativo.

La cerimonia di consegna si terrà venerdì 1° dicembre presso gli ex Studios Ponti-DeLaurentiis a Roma, ora in parte sede dell’Istituto Tecnico Cine-TV Roberto Rossellini, tempio del Cinema ancora pienamente conservato che ha ospitato grandi del Cinema come Totò e Vittorio De Sica.

l collegamento con Ferrara e il Ferrara Film Festival

Monica Vitti deve buona parte della sua carriera a Michelangelo Antonioni, il Maestro l’ha scoperta e lanciata come stella sin dal primo film che girarono insieme (“L’Avventura”, 1960, suo primo ruolo da protagonista) oltre ad aver vissuto un’intensa storia d’amore, i due hanno girato 4 film di enorme successo tra il 1960 e il 1964, e un film-TV per la RAI nel 1980. 

Anche il Ferrara Film Festival tra i protagonisti dell’evento. Ci sarà infatti spazio per un’introduzione dedicata al Maestro Antonioni, curata dal Direttore del Festival Maximilian Law, che presenzierà alla cerimonia di consegna de “IL VITTI”, assieme ad altri e ospiti d’eccezione: Gabriele Muccino, Laura Chiatti, Leo Gullotta, Massimo Lopez, Lina Sastri, Stefano Fresi, Vera Gemma, Francesco Pannofino, Massimiliano Bruno e molti altri.





Partecipa alla discussione