Giovani alla ricerca di esperienze di vita in Europa: quali strade percorrere?

Venerdì 6 maggio alle 17.00 appuntamento online per scoprire le opportunità di studio e formazione in Europa rivolte ai giovani, con Associazione Inco, Civico 13 – Sportello per i giovani, European Youth Parliament, Ufficio Servizio Civile della PAT e International Mobility Office di Unitn. L’incontro chiude il ciclo di 7 webinar Visioni d’Europa, ideato dai partecipanti al percorso di formazione e di impegno civile promosso dalla Fondazione Trentina Alcide De Gasperi in collaborazione con l’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Trento.

Cosa fare dopo le scuole superiori?”: sembra una domanda banale, ma per molti studenti si tratta di un dilemma da affrontare ancor prima di sostenere l’esame di maturità e in pochi sono a conoscenza delle numerose possibilità a loro disposizione. Molto spesso in questo frangente di vita così delicato i giovani si sentono soli, senza una guida, confusi fra tante opzioni diverse; la questione diventa anche più complicata quando si parla di opportunità di formazione all’estero. Per questo motivo è sempre più importante che gli studenti, di fronte alla sfida del futuro, siano messi nella condizione di prendere coscienza di sé e di far fronte alle mutevoli esigenze della vita, con l’obiettivo di raggiungere il pieno sviluppo della propria persona, in sinergia con le proprie esigenze personali e le proprie passioni.

Venerdì 6 maggio alle 17.00 nell’incontro online Giovani alla ricerca di esperienze di vita nell’UE: quali strade percorrere?conosceremo alcune delle realtà che offrono ai giovani maturandi opportunità di crescita formativa e professionale. Associazione Inco, Civico 13 – Sportello per i giovani, European Youth Parliament, Ufficio Servizio Civile della PAT e International Mobility Office di Unitn ci aiuteranno a rispondere ad alcuni dei quesiti che stanno a cuore a chi si accinge a concludere le scuole superiori: che cosa fare una volta terminato il ciclo di studi e a chi rivolgersi per avere supporto nella ricerca di un percorso di formazione in linea con le proprie aspettative? Quali sono le opportunità all’estero e quali invece quelle in Trentino? Quali sono le caratteristiche dei diversi progetti e le procedure da seguire per prendervi parte?

Il webinar costituisce l’ultimo appuntamento del ciclo Visioni d’Europa. Sulle tracce dei Padri fondatori dell’UE, ideato dai partecipanti al percorso di formazione e di impegno civile promosso dalla Fondazione Trentina Alcide De Gasperi e dall’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Trento.

Gli ospiti

Associazione Inco è nata nel 2004 con lo scopo di promuovere scambi e contatti internazionali tra i giovani. Organizza e gestisce vari progetti di mobilità internazionale con l’obiettivo di accrescere tra i giovani la sensibilità interculturale e la solidarietà internazionale, di incoraggiarne la partecipazione attiva nella società e di offrire loro opportunità concrete di apprendimento non formale e di sviluppo personale e professionale. 

Civico 13 – Sportello per i giovani è un servizio nato dalla collaborazione tra gli uffici delle Politiche giovanili del Comune di Trento e della Provincia autonoma di Trento. Si propone come luogo informale, aperto e plurale, una vetrina delle possibilità dedicate ai più giovani, uno spazio d’incontro e ascolto, orientamento e informazione riguardo alle opportunità offerte dal territorio trentino.

European Youth Parliament è un’associazione internazionale fondata nel 1987 che raggruppa e coordina 40 Comitati Nazionali impegnati nella promozione di valori come il rispetto, il confronto, la multiculturalità e l’autonomia di pensiero. EYP coinvolge nelle proprie attività oltre 50.000 studenti di 40 Paesi in più di 500 eventi ogni anno, incoraggiando la partecipazione attiva e sostenendo la dimensione e l’identità europea.

Ufficio Servizio Civile della Provincia autonoma di Trento si occupa di tutto ciò che riguarda l’organizzazione e lo svolgimento del Servizio Civile Universale Provinciale: coordina e gestisce i progetti proposti dalla PAT, provvede alla formazione generale rivolta ai giovani in servizio civile e organizza studi e attività di orientamento e di sostegno. Si occupa inoltre della promozione e della divulgazione del Servizio Civile Nazionale.

International Mobility Office dell’Università di Trento supporta gli studenti in entrata e in uscita nell’ambito dei programmi internazionali, accompagnandoli nella scelta del piano di studi, nel riconoscimento delle attività sostenute all’estero e fornendo assistenza nelle necessarie procedure amministrative. Gestisce inoltre le procedure di ammissione di studenti internazionali per i Dipartimenti di Economia e Management, Giurisprudenza, Scienze Umanistiche, Sociologia e Ricerca Sociale e per la Scuola di Studi Internazionali.

Il webinar si svolgerà sulla piattaforma Zoom. La partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria la registrazione da effettuare sul sito della Fondazione (www.degasperitn.it) fino a esaurimento dei posti disponibili.

Partecipa alla discussione