Ferrara pedala per la sostenibilità: Il Comune aderisce al Giretto d’Italia 2023

Anche quest’anno, il Comune di Ferrara parteciperà all’iniziativa Giretto d’Italia 2023, in occasione della Settimana Europea della Mobilità, che si terrà mercoledì 20 Settembre 2023. 

Giunta alla sua tredicesima edizione, questa iniziativa è organizzata da Legambiente in collaborazione con Euromobility, con l’obiettivo di promuovere gli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola sostenibili. Il Giretto d’Italia è una competizione tra città italiane, mirata a incoraggiare l’uso di mezzi di micromobilità come biciclette, monopattini elettrici, monowheel, E-bike, motorini elettrici, hoverboard, ecc., o persino camminando, per raggiungere il luogo di lavoro, evitando l’utilizzo dell’auto privata.

La partecipazione è estremamente semplice: il mercoledì 20 Settembre, tutti i dipendenti comunali sono invitati a recarsi al lavoro utilizzando uno dei mezzi di mobilità sostenibile menzionati. Successivamente, dovranno comunicare il mezzo utilizzato compilando un apposito modulo che sarà inviato durante la mattinata tramite un link. La compilazione del modulo è richiesta solo per coloro che, in quella specifica data, avranno effettuato uno spostamento utilizzando uno dei mezzi di mobilità sostenibile indicati.

I dati raccolti durante l’iniziativa saranno utilizzati da Legambiente per stilare una classifica nazionale delle città più virtuose in termini di mobilità sostenibile. La città vincitrice della sfida sarà quella che avrà totalizzato il maggior numero di spostamenti effettuati con mezzi di mobilità sostenibile alternativi durante il periodo di monitoraggio.

Il Comune di Ferrara invita tutti i suoi dipendenti a partecipare attivamente a questa iniziativa, dimostrando l’impegno della città nella promozione di una mobilità sostenibile e responsabile.



Partecipa alla discussione