Domenica torna la Fiera di San Giuseppe a Bolzaneto

Torna l’appuntamento con la tradizionale Fiera di San Giuseppe in Valpolcevera. Domenica 20 marzo, la delegazione di Bolzaneto tornerà ad animarzi con 250 banchi di merci varie e alcuni rivenditori di piante con coltivatori diretti e vivaisti a testimonianza del forte legame della manifestazione con le antiche origini contadine della Valle.

«Nonostante l’emergenza Covid – spiega l’assessore al Commercio, Artigianato e Sviluppo delle Vallate Paola Bordilli – abbiamo cercato di mantenere sempre vive i nostri tradizionali appuntamenti fieristici: la Fiera di san Giuseppe, lo scorso anno, è stata recuperata su settembre e quest’anno, finalmente dopo due anni di emergenza sanitaria, torna nel tradizionale mese di marzo. Dopo due anni, a causa della pandemia, la Fiera di San Giuseppe torna a tenersi nella data regolare, un appuntamento molto sentito nella delegazione valpolceverasca e siamo soddisfatti di poter ritornare, finalmente, al tradizionale appuntamento per una manifestazione che coinvolge operatori commerciali ambulanti non solo di merci varie ma anche di prodotti del territorio».

Tra i 250 banchi di operatori commerciali ambulanti, anche produttori di formaggi e salumi, produttori di miele.

La Fiera è dedicata a San Giuseppe, patrono dei lavoratori, ed è l’appuntamento fieristico principale della Vallata: come testimonianza delle tradizioni contadine della Valpolcevera sono ancora presenti rivenditori di prodotti e attrezzi legati all’agricoltura.

Le strade interessate alla manifestazione sono: via Bolzaneto, via Zamperini, via Bonghi, via O. Doria, via Asolone, via Stuparich, via Giro del Vento, piazza Savi, via Pasubio. Nell’area interessata, dalle 6 alle 24 di domenica, saranno interdette viabilità e sosta. Inoltre, in via Giro del Vento, nel tratto compreso, tra via Bolzaneto e via Reta, verrà istituito il doppio senso di marcia, con modifica alle linee Amt.

Per l’intera giornata di domenica, quindi, le linee 271, 275, 275/ e 670 effettueranno le seguenti modifiche di percorso:

  • Linee 271 e 670: in direzione Pontedecimo, i bus, giunti in via Reta, proseguiranno per via Pastorino, via Faggioni, rotatoria, via Faggioni, via Pastorino, via Reta dove effettueranno capolinea; in direzione Rivarolo: percorso regolare.
  • Linee 275 e 275/: in direzione Bolzaneto, i bus, giunti in via Geminiano, proseguiranno per via Giro del Vento, via Reta, via Pastorino, via Frà Pantaleo, via Bolzaneto dove effettueranno regolare capolinea. In direzione Campora: percorso regolare.
Partecipa alla discussione