Dal 15 al 17 dicembre Alessandro Haber approda al Comunale di Ferrara con ‘La coscienza di Zeno’

Lo spettacolo, con regia di Paolo Valerio, si terrà il 15, 16 e 17 dicembre al Teatro Comunale di Ferrara. Previsto l’incontro con il pubblico sabato 16 dicembre alle 18 al Ridotto con Alessandro Haber e il resto della compagnia

Il celebre romanzo ‘La coscienza di Zeno’ di Italo Svevo vede diverse interpretazioni nell’ultimo secolo. Venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 dicembre al Teatro Comunale di Ferrara, Zeno Cosini verrà interpretato magistralmente dall’attore Alessandro Haber, che in scena riesce a incarnare la profondità e l’ironia surreale del protagonista del romanzo più introspettivo, psicanalitico e affascinante del ‘900 italiano. 

Nel 2023, ‘La coscienza di Zeno’ festeggia il suo centenario dalla pubblicazione e la sua innovativa, coinvolgente scrittura lo rende adatto anche per essere trascritto nel linguaggio teatrale. La storia segue il percorso del protagonista, che cerca di risolvere il suo ‘mal di vivere’ e cerca di cambiare e guarire. ‘La coscienza di Zeno’ rivela i molteplici lati della condizione umana, in cui la positività e la voglia di arrendersi si alternano quotidianamente. 

Alessandro Haber nel 2007 ha ricevuto il premio come miglior attore non protagonista al Nastro d’Argento per il film ‘Le rose del deserto’ e ha ottenuto numerosi riconoscimenti di carriera tra cui il David di Donatello (1994), un Globo d’Oro e cinque Nastri d’Argento (nel 1990, 1994, 1995 e 2007). Oltre ad Haber, Alberto Onofrietti, Francesco Migliaccio, Valentina Violo, Ester Galazzi, Riccardo Maranzana, Emanuele Fortunati, Meredith Airò Farulla, Caterina Benevoli, Chiara Pellegrin e Giovanni Schiavo completano la compagnia. 

ORARIO SPETTACOLI Venerdì 15 e sabato 16 dicembre lo spettacolo inizia alle 20.30, domenica 17 dicembre alle 16. 

BIGLIETTI da 8 a 32 euro, sono previste riduzioni. La Biglietteria in Corso Martiri della Libertà 21 è aperta lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato (ore 10-13 e 16-19), giovedì mattina (ore 10-13) e domenica (ore 10-13 e 15-17), e nei giorni di programmazione fino all’inizio dello spettacolo. Per informazioni e vendite: biglietteria@teatrocomunaleferrara.it, 0532.202675. Biglietti acquistabili anche sul sito del Teatro che su Vivaticket. 

INCONTRO CON LA COMPAGNIA. Alessandro Haber, Alberto Onofrietti, Francesco Migliaccio, Valentina Violo, Ester Galazzi, Riccardo Maranzana, Emanuele Fortunati, Meredith Airò Farulla, Caterina Benevoli, Chiara Pellegrin e Giovanni Schiavo incontrano il pubblico al Ridotto del Teatro sabato 16 dicembre ore 18, per presentare ‘La coscienza di Zeno’. Modera Marcello Corvino, direttore artistico del Teatro Comunale. Anche gli spettatori potranno fare domande e conoscere più da vicino l’artista e tutta la compagnia che mettono in scena questo capolavoro del Novecento con coraggio e grande maestria. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. L’incontro sarà trasmesso anche sul canale Youtube del Teatro.

PROSA, I PROSSIMI APPUNTAMENTI A DICEMBRE. Il 20 dicembre Andrea Pennacchi porta a Ferrara il suo “Pojana”, un demone, piccolo, non privo di saggezza, che usa la verità per i suoi fini e trova divertenti cose che non lo sono, e che è dentro ognuno di noi. Il 27 dicembre è il momento di “TUTTORIAL”, la guida contromano alla contemporaneità proposto dagli Oblivion. Sarà un viaggio nelle follie e nelle stranezze legate alla civiltà digitale dove ritrovare a sorpresa anche grandi miti del passato in un imprevisto ritorno al futuro.





Partecipa alla discussione